Dieta Dimagrante: Tante idee stagionali e molti rimedi semplici

Tante diete, quelle stagionali, quelle lampo, quelle che prevedono integratori e quelle di moda. Quali sono le diete più corrette in questo mare di proposte.

Diete Dimagranti: Quali quelle efficaci

Quando si sente l’espressione dieta dimagrante spesso le diete proposte sono al limite della salute sana ed equilibrata, tante proposte sono allettanti e nel corso del tempo hanno conquistato anche un certo ascendente popolare, ma spesso tali diete sottovalutano il contesto generale nel quale dovrebbero poter sempre agire senza cagionare alcun problema di salute visto che la sicurezza è importante e indispensabile per l’equilibrio dell’organismo.

Il quadro generale

Avendone accennato occorre un approfondimento su tale aspetto, visto che il quadro generale è quello che contribuisce a far ingrassare o al mantenimento del peso forma. Sono indispensabili alcuni fattori di riferimento tra i quali spiccano:

  1. Attività fisica costante
  2. Prevenzione
  3. Corretta alimentazione
  4. Movimento all’aria aperta e in ambienti a scarso inquinamento atmosferico
  5. Passeggiate
  6. In generale un corretto stile di vita

Quando si parla di prevenzione i punti evidenziati, sono quelli che creano il quadro generale di riferimento nel quale poi applicare una dieta dimagrante senza queste condizioni sopra evidenziate alternate tra loro magari ma in linea generale l’attività fisica e qualche camminata all’aria aperta, e un alimentazione sana e completa,

Quando inserire integratori alimentari

Altro argomento è quello dell’integrazione nella dieta effettuata, di sostanze che a questa mancano, gli integratori alimentari dovrebbero essere concepiti e assunti con questa ratio per fornire le componenti che mancano all’equilibrio della dieta. Invece molto spesso sono assunti in malo modo e senza controllo o consultazione medica. E’ infatti importante quando si cambia regime alimentare e ci si concentra sul proprio peso corporeo con una dieta dimagrante, consultare preventivamente il proprio medico e una figura esperta di alimentazione per non incorrere in danni che possono talvolta anche diventare seri per la propria salute generale.

Un integratore può venir inserito in una specifica dieta che sia essa dimagrante o di altro tipo, ma mai senza aver consultato un esperto di alimentazione e di quelle sostanze necessarie all’equilibrio del sistema immunitario direttamente collegate ad una corretta alimentazione.

Le Diete: Parole d’ordine Varietà

Nelle diete bilanciate al fine di integrare tutti gli elementi necessari all’organismo, la parola d’ordine è proprio varietà. Verdure, legumi, frutta, cereali, formaggi, carne o pesce. Se non siete vegetariani o vegani è bene inserire ogni alimento all’interno di una dieta anche dimagrante, infatti l’attenzione non dovrebbe andare tanto ai cibi quanto alla quantità prevista.

Nell’assunzione contano soprattutto le quantità di cibo che si vanno a mangiare quindi una dieta e perfino una di quelle dimagranti, potrà anche contenere la pasta per dirne una, ma questa non dovrà essere consumata tutti i giorni a quantità considerevoli, ma per due volte a settimana ad esempio andrà bene.

Un menù tipo può prevedere:

Colazione con una spremuta d’arancio e due fette biscottate integrali con miele, un frutto.

Pranzo con verdure grigliate accompagnate da pomodori conditi con olio extravergine, una fetta di pane integrale e un pesce grigliato contenente pochi grassi, un frutto.

Cena con un po di pasta (non superare i 100gr), una ciotola di legumi conditi con olio extravergine e una fetta di pane integrale, un frutto.

Variando potrete assumere cereali e verdure di stagione e frutta secca o di stagione. Le fibre sono molto importanti quindi occorre tenerle a mente come occorre ricordarsi che la pasta non può essere assunta tutti i giorni.